COPERTINA


TRAMA

Il percorso di due ragazze molto differenti tra di loro, unite dalla forza d’animo che le spinge a trasformare un’esperienza terribile nella voglia di riscatto e di riappropriarsi a piene mani della loro vita, con coraggio e altruismo. Una storia che insegna che un altro sogno è possibile e il dolore non è mai un punto di arrivo.

Silvietta trascorre l’infanzia accanto alla madre che, intrappolata in un polmone d’acciaio, trasforma per lei la stanza di ospedale in un castello di cui loro sono le regine. Quella vicinanza magica ed esclusiva le dona un prezioso tesoro, la capacità, pur da sola, di andare senza paura incontro al futuro. Quando, nel centro di accoglienza dove fa volontariato, una notte viene violentata, sembra crollarle tutto addosso, ma il coraggio e la determinazione le fanno riprendere le redini della sua vita alla scoperta di un amore grande e inaspettato.

Linda è alle prese con una gravidanza indesiderata frutto della prepotente seduzione di un compagno durante una gita scolastica. Ha un rapporto conflittuale con la madre dopo la prematura morte del padre, è reduce infine da una scelta sbagliata che le ha fatto tagliare i ponti con l’unica persona della famiglia di cui si fidava. In questo contesto scopre che per lei c’è la possibilità di ricominciare, di girare pagina e, matura delle esperienze anche dolorose che si porta con sé, farsi faro di luce per altre ragazze in difficoltà.


L’AUTRICE